+39 0522302247

FAQ

Benvenuto!
Ti arriverà all’indirizzo che hai indicato nell’ordine una e-mail con tutte le informazioni preliminari per iniziare ad usare il programma scelto.
Per iniziare il tuo percorso:

> Scarica l’app SuperOp e crea un account personale, completa quindi la registrazione.
Una volta ottenuto il codice di licenza potrai sbloccare l’app secondo il programma che hai scelto.
> Se hai acquistato BOOST, con 3 mesi licenza, ti invieremo una email con il codice e le istruzioni per attivare il tuo SuperOp.
Ricordati, se non lo hai ancora, di procurarti un misuratore di pressione da polso.
> Se hai acquistato SUPER! o EXTRA, l’ordine di spedizione del suo SuperOp Box + Licenza Illimitata è stato inoltrato alla logistica.
Entro due giorni lavorativi ti verrà consegnato all’indirizzo indicato dal Corriere Espresso BRT.
> Contatta il tuo Coach Training Consultant all’indirizzo che ti verrà fornito nell’e-mail di Benvenuto.
I contatti del tuo coach Training Consultant ti saranno inviati nella e-mail di Benvenuto subito dopo la registrazione.
Dovrai solo seguire le istruzioni e prendere un appuntamento con lui per iniziare.

LICENZA E APP SUPEROP


Trovi l’app SuperOp su iTunes per iPhone e iPad, su Google Play per Android oppure puoi usare la web-app.

La licenza SuperOp la attivi nei seguenti due modi:
> Per Android o web-app: in fase di registrazione all’app SuperOp oppure nella sezione “Account”
> Per iPhone o iPad: dopo esserti registrato all’app SuperOp e aver ultimato la procedura, collegandoti a www.super-op.com/start
> Assicurati che tu abbia completato la procedura di registrazione all’app, se non l’hai fatto, completala e poi accedi a www.super-op.com/start per attivare il servizio
> Per l’attivazione da PC è preferibile utilizzare Chrome o Firefox
> Verifica di avere una connessione internet funzionante
Ogni volta che salvi le misure nella tua app SuperOp queste vengono registrate sui nostri server, quindi non vengono perse.
> Se hai perso la password, puoi recuperarla in fase di login con l’apposita funzione “Hai dimenticato la password?”
> Se hai dimenticato il login, scrivi a supporto indicando il tuo codice di attivazione (quello sul retro della tua Quick Guide), faremo il possibile per recuperarlo
> Se il telefono si è rotto o non lo puoi utilizzare, ti sarà sufficiente fare login con le tue credenziali da un altro dispositivo.


Dopo i 3 mesi di servizio puoi, entro 6 mesi, acquistare la Licenza Illimitata SUPEROP a 99€ oppure SUPEROP Box con Licenza Illimitata a 149€ (prezzo esclusivo riservato a chi ha acquistato BOOST di Run4Wellness).

Contattaci al Supporto Clienti per avere maggiori informazioni. 

MISURAZIONE


Certo! Il programma BOOST ti permette di acquistare una licenza di 3 mesi con SuperOp e 3 mesi di coaching Training Consultant.
Se poi desideri estendere la licenza SuperOp potrai farlo entro 6 mesi dall’acquisto.
L’estensione, per chi ha acquistato BOOST costa 99€ (invece di 149€, prezzo di listino), e ti consente di usare SuperOp illimitatamente nel tempo.


E’ importante che il misuratore di pressione sia da polso perché la misura va presa al mattino appena svegli, limitando il più possibile azioni che ti allontanino troppo dalla fase di risveglio del tuo organismo
E’ importante prendere la misurazione sempre nelle medesime condizioni per fornire a SuperOp valori congrui tra loro.
Il protocollo di misura prevede che tu ti misuri ogni mattina, appena sveglio/a, ancora disteso/a a letto, con il braccio lungo il fianco, accanto al corpo.
Devi prendere solamente la prima misura, una sola misurazione (non prendere più misure, non fare la media di più misurazioni).
> Se ti accorgi che al mattino ha la pressione o i battiti più alti del normale, il giorno seguente attendi qualche secondo in più prima di effettuare la misurazione.
> Se per qualche motivo sbagli a prendere la misura, saltala per quel giorno.

Le prime risposte ti saranno fornite a partire dal 15° giorno (se ti misuri ogni giorno). Infatti SuperOp utilizza questo primo periodo per studiare le modalità di adattamento tipiche del tuo organismo. Solo quando ha acquisito questa conoscenza approfondita, SuperOp inizierà a darti indicazioni precise sul carico ideale di allenamento.
Per risultati più veloci e sempre più accurati, misurati ogni giorno. Richiede solo 1 minuto ed è una facile e buona abitudine da acquisire!

Si! SuperOp impara gradualmente a conoscerti. Quanti più dati sono disponibili e tanto più precisa diventa l’analisi! Quindi misurati ogni giorno, anche quando non ti alleni!

Durante i primi 15 giorni l’assenza delle misure di uno o più giorni comporta un identico ritardo del momento in cui SuperOp potrà darti indicazioni sul tuo allenamento.
Dal 15-esimo giorno in avanti, l’algoritmo è in grado di dare indicazioni anche dopo un massimo di 10 giorni senza dati.

Se non inserisci misure per oltre 14 giorni, SuperOp valuta il tuo stato di forma attuale. Se questo è simile a quello precedente l’interruzione delle misure, allora ti darà una risposta dopo 3 giorni di nuove misure. Viceversa SuperOp richiederà ulteriori 12 giorni di misure prima di poter ottimizzare di nuovo la tua supercompensazione.
Cerca di misurarti tutti i giorni, l’indicazione è tanto più affidabile quanto più frequenti sono le misure.

Durante il decorso della malattia tanto i parametri cardiovascolari quanto le nostre sensazioni e sintomatologia hanno cause diverse rispetto alle alterazioni del fisiologico processo di recupero che avviene dopo un allenamento, che è l’oggetto dell’analisi di SuperOp. Quanto è più lungo il periodo di malattia, tanto più viene alterata la “storia” cardiovascolare del soggetto su cui SuperOp si baserà poi per valutare i giorni successivi alla guarigione.
Quindi per assicurarci di avere risposte subito precise da SuperOp alla nostra guarigione, il suggerimento è di interrompere le misurazioni in caso di febbre o malattia infettiva conclamata, infatti sospendendo le misurazioni durante la malattia, al momento della ripresa degli allenamenti SuperOp potrà confrontare due situazioni di salute (quella precedente e quella successiva la malattia) e non quella di riconquistata salute con quella di malattia.